Bronzi di Riace, 50 candeline e una grande festa

Icona della Calabria, a 50 anni dal ritrovamento, si accendono i riflettori sui Bronzi di Riace: mostre, rappresentazioni teatrali, animazione territoriale, promozione di eventi culturali, scientifici e ludici, seminari internazionali e attività di divulgazione storico culturale, coinvolgimento delle scuole, viaggi di istruzione e l’istituzione, nelle Università italiane, del “Bronzi Day school and University”. Sono alcuni degli eventi programmati Regione Calabria, Museo nazionale della Magna Grecia, la Città Metropolitana e il Comune di Reggio Calabria, Camera di Commercio e Comune di Riace, per celebrare il 50/mo anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace, individuati davanti al litorale di Riace Marina, il 16 agosto 1972.

Tra gli appuntamenti internazionali, il Gran Galà “I Bronzi di Riace a Vienna”, nell’Ambasciata italiana, in calendario nel mese di settembre, e nel mese di dicembre, la rappresentazione dell'”Adriana Lecouvrer” di Francesco Cilea, nel teatro cittadino intitolato al compositore, con Maria Agresta e Michele Fabiano.

Lascia un commento